Blog

Il viaggio secondo TED

11 Ago 2018

Lo sapevi che il tema del viaggio è stato al centro di alcuni importanti incontri targati TED?
Come sai, la voglia di viaggiare, di conoscere culture diverse e di esplorare angoli di mondo lontani sono alla base della nostra filosofia e questi temi sono stati spesso trattati nei TED Talks, incontri aperti a tutti con speakers provenienti da tutto il mondo che coinvolgono il pubblico raccontando la loro esperienza o presentando idee innovative riguardanti un unico tema.

E importanti nomi si sono alternati sul tema del viaggio: Tomislav Perko, trentenne di Zagabria, ha raccontato com’è riuscito ad abbandonare la sua carriera di broker per girare il mondo con 10 dollari al giorno, regalando preziosi e divertenti consigli su come viaggiare in autostop, su come dormire all’aperto e su come guadagnare qualche spicciolo facendo i lavori più impensabili.

Oppure lo speech di Rick Steves, scrittore americano autore di numerose guide turistiche, che ha raccontato come passare molto tempo lontano da casa abbia allargato le sue prospettive e ha arricchito la sua vita, perché viaggiare è un’esperienza che ti riempie l’anima.

Sono due dei tantissimi Talk sul tema viaggio che puoi trovare sul sito ufficiale TED, ma ce ne sono molti altri che ti possono ispirare: da Colin Wright, blogger 25enne che ogni quattro mesi si sposta in un nuovo Paese votato dai suoi lettori, a Roz Savage, la prima donna ad aver attraversato in canoa l’oceano Atlantico.

Ed è proprio il viaggio ad essere al centro del progetto di EBK, perché gli occhi sono il vero mezzo che ci consente di esplorare il mondo. Per questo motivo le nostre linee riprendono i nomi e gli stili di sette quartieri sparsi per il mondo: Tortona, il quartiere internazionale di Milano; Greenpoint, uno dei cinque boroughs di New York dalle inclinazioni artistiche; SoMa, il cuore tecnologico di San Francisco; Poble Sec, l’anima più festaiola di Barcellona. E poi Brick Lane, la Londra della street art; La Confluence, l’avanguardia di Lione e Belleville, la zona di Parigi dove il tempo sembra essersi fermato.
Occhiali da sole e da vista per te che non ti accontenti mai, che progetti sempre il prossimo viaggio e che vivi cercando nuove avventure.
Per farti viaggiare sempre insieme a noi.

Quindi, sogna, esplora, vivi.
Buon viaggio.